venerdì 6 settembre 2013

#How to be... Cara Delevingne

Ciao ragazze!
Oggi voglio parlarvi di come ricreare il look della famosa modella Cara Delevingne.
E' la modella più richiesta al mondo ed è divenuta famosa per le sue sopracciglia, folte e indisciplinate.
Generalmente, il suo makeup è molto semplice e il suo hair look è  il classico finto spettinato.
Come cercare di copiarlo? Ecco qualche dritta.

Makeup

  • Realizzate una base perfetta con un buon fondotinta, in crema o compatto. 
  • Applicate un buon correttore e in seguito passate un velo di cipria.
  • Mettete adesso una spolverata di blush color pesca

Pronta la base?
Passiamo al punto forte: le sopracciglia!

  • Munitevi di una buona matita, un tono più scura delle vostre sopracciglia e andate a riempirle, allargando la forma con piccoli tratti sottili
  • . Fissate il tutto con un mascara in gel trasparente o in alternativa con un vecchio scovolino, pulito e immerso nel gel per capelli. Procedete pettinandole verso l'alto e non siate troppo precisi.      
Procedete adesso con gli occhi. Avete due alternative: o puntare su un makeup molto preciso da sera, oppure usare un naturale look, il preferito di Cara.

  • Se optate per la prima opzione, dopo aver applicato un primer occhi, passate un veo di ombretto color taupe sulla palpebra mobile. Con un pennello a penna, passate poi un ombretto marrone scuro sulla piega. Infine, sempre con lo stesso pennello e lo stesso marrone scuro tracciate una linea sotto la rima delle ciglia inferiori. Abbondate di mascara.
  • Se optate per un look naturale, dopo aver steso il primer, applicate un ombretto color carne con un pennelo piatto e definite la piega con un pennello a penna, usando un ombretto marrone chiaro. Siate generose con il mascara!
Labbra:

  • Applicate un rossetto scuro, color mattone. 
Passiamo ora ai capelli!

  • Dividete i capelli con una riga centrale. Asciugate i capelli a testa in giù se li avete lisci e poco voluminosi. Se invece i vostri capelli sono ricci o crespi, dopo aver applicato un buon prodotto lisciante, asciugateli con una spazzola rotonda
  • Quando sono ancora lievemente umidi, volumizzateli con della schiuma 
  • Passate un'ultima volta il phon e alla fine spruzzate un velo di lacca.




mercoledì 4 settembre 2013

#1 Cosa mi metto: La donna Pera

Ciao ragazzi!
Oggi ho deciso di affrontare un argomento che tormenta spesso noi donne: cosa mi metto?
In realtà, la maggioranza delle difficoltà che incontriamo nell'abbigliarci non sono dovute alla scelta degli abbinamenti, quanto piuttosto alla difficoltà che incontriamo nel valorizzare i pregi e mascherare i difetti.
Dopo anni di consulenze alle mie amiche, ho deciso di inaugurare questa rubrica, che sarà un'utile guida per voi donne nello shopping, improntata non tanto su ciò che è cool, ma su ciò che valorizza le diverse fisicità.
Partirò parlando della figura più diffusa fra noi mediterranee: la donna pera.



La donna pera ha spalle strette, poco seno, fianchi larghi, cosce forti, sedere abbondante. La maggior parte del peso è concentrato quindi sulla parte inferiore del corpo.
Occorrerà quindi valorizzare la parte superiore del corpo e mimetizzare quella inferiore.





 TOP

Via libera a Pantaloni dalla fora ampia e morbida, panta Palazzo, jeans a zampa di elefante, da abbinare rigorosamente a top e tee aderenti, con una lunghezza che termina circa a metà sedere.
Altri ottimi alleati sono i maxi abiti e le maxi gonne.
E le scarpe? Sì a sandali e décolleté con maxi tacco. Ballerine e stringate sono consentite, ma vanno abbinate esclusivamente con pantaloni che lasciano lievemente intravedere la caviglia, così da slanciare la figura.

 Panta palazzo River Islans
 Maxi dress Asos

Jeans a zampa Jbrand

Per gli accessori, evitate categoricamente le tracolle e puntate su maxi bag per il giorno e maxi pochette per la sera. No alle borse piccole: ingrandiscono la figura!
Osate maxigioieli, collane lunghe e importanti, bracciali: tutto ciò che attira l'attenzione sulla parte alta del corpo è il top!

ATTENTIONE A...
Skinny pants: vanno bene solo se abbinati ad una maglia lunga, che copra i fianchi e morbida.

FLOP
Maglie e top corti abbinati ai pantaloni: vanno bene solo con la maxi gonna!
Sandali con cinturino alla caviglia: non aggiungo altro!
Shorts

Xoxo,
Benedetta